Le 10 dichiarazioni più hot raccontate da vip senza pudore

Condividi la notizia.-

Sesso da vip: le 10 dichiarazioni più hot raccontate senza pudore

Da Maddalena Corvaglia a cui “piace qualche schiaffo” a Cameron Diaz che farebbe di tutto per farlo in modo “animalesco”, ecco le piccanti dichiarazioni rese da alcune donne del cinema e della tv in fatto di eros

Il sesso è materia piuttosto intima e questo è risaputo, ma se per la gente ‘comune’ determinati argomenti sono lontani dall’essere sfacciato argomento di conversazione, quando si tratta dei cosiddetti ‘vip’ le cose cambiano e i gusti in fatto di eros e di pratiche eseguite in camera da letto possono anche essere deliberatamente confessati senza troppi giri di parole.

Ecco, allora, le 10 dichiarazioni più scottanti rese da donne popolari che, alcune particolarmente sfacciate, altre meno disinibite, hanno descritto a pieno la loro sfera più privata.

– Loredana Lecciso: “Amo il sesso ma non quello anale, sono all’antica”. La più recente dichiarazione forte appartiene alla compagna di Al Bano Carrisi che ha dichiarato di essere tradizionalista in fatto di sesso ma, per spiegarsi meglio, non ha esitato a utilizzare termini descrittivi che non hanno potuto fare a meno di incuriosire il pubblico. Intervistata da Dagospia, ha detto: “Sinceramente non ho mai fatto sesso anale, sono una donna all’antica, ma non giudico chi lo fa. Il sesso non conosce giudizio né morale”.

– Belen Rodriguez: “Ho fatto sesso con Stefano subito dopo il parto”. La vita sessuale della coppia più social del momento è sempre stata oggetto di curiosità e grosso scalpore provocò una dichiarazione resa dalla showgirl argentina a Vanity Fair poco dopo la nascita del piccolo Santiago: “Mi avevano parlato di una ‘quarantena’, di un periodo di astinenza dopo il parto. Ma io ci ho provato lo stesso: era troppo presto, però, e ho visto le stelle. Ho pensato che non ci sarei mai più riuscita. Ora faccio l’amore tutti i giorni”.

– Antonella Clerici: “Vorrei essere la protagonista di Cinquanta sfumature di grigio”. La passione per Mr Grey ha coinvolto perfino la compagna soddisfatta del giovane Eddy Martens che, al settimanale ‘Gente’, raccontò: “Vorrei essere la protagonista di Cinquanta sfumature di grigio. Nel sesso amo la trasgressione, anche se sono da un uomo alla volta”.

– Maddalena Corvaglia: “Mi piace qualche schiaffo. Può capitare che io ne dia a Stef”. Intervistata da Selvaggia Lucarelli per ‘Radio M2O’, l’ex velina ammise di apprezzare qualche leggera pratica sado-maso: “Mio marito va e torna dall’America per cui viviamo sempre la fase adolescenziale nel sesso. Lo facciamo tutti i giorni più volte al giorno, almeno due. Di solito consecutive o mattina e sera. Anche durante la gravidanza ero infoiata e dopo il parto non è cambiato nulla sia nella testa che nel fisico, che s’è riabituato subito. E infatti dopo che ho partorito, abbiamo aspettato giusto il tempo necessario per rifarlo, giusto il minimo sindacale. Forse una settimana. L’atteggiamento forte del sadomaso mi piace. Schiaffi tutta la vita! Mi piace molto quando lui li dà a me ma se ci facciamo prendere dalla passione può succedere che io li dia a lui”.

– Anna Falchi: “Il mio uomo deve essere instancabile, i calciatori sono troppo veloci”. È quanto ha dichiarato al settimanale ‘Chi’ nel 2008 la showgirl: “Ho avuto più di un calciatore, ma sono veloci come quando fanno goal. Il mio uomo deve essere instancabile, tenere i miei ritmi”. Due anni dopo, a ‘Oggi’, avrebbe detto: “Io se mi vien voglia di far l’amore, il mio uomo lo porto anche nel bagno del ristorante”.

– Christina Aguilera: “Amo le misure grosse e un uomo che a letto sia potente”. La celebre popstar non disdegna il sesso rumoroso al punto da provocare le ire dei suoi vicini di casa. “Amo il sesso selvaggio ma capisco che i rumori possano dar fastidio” ha spiegato: “Dopo il parto, avevo bisogno di ritrovare l’intimità con mio marito e ci siamo riusciti. Il sesso tra noi è fantastico. Il mio uomo deve essere virile e potente a letto e le misure sono importanti”.

– Cameron Diaz: “Prenderei qualunque aereo per fare del sesso animalesco”. In un’intervista rilasciata a Playboy nel 2010 l’attrice ha raccontato: “Non riesco nemmeno più a contare quante volte ho preso l’aereo per raggiungere un amante. Andrei ovunque si trovasse l’oggetto del mio desiderio. Nel sesso sono primordiale, amo quello animalesco, ‘tu uomo, io donna’. E mi piace il contatto fisico. Devo poter toccare il mio uomo”.

– Cristina Del Basso: “Sesso al cinema a 16 anni. Non trovate sia degno di un’eroina?”. Intervistata dal settimanale ‘Top’, la ex concorrente del Grande Fratello raccontò di aver vissuto un bollente incontro sessuale nella sala di un cinema a 16 anni: “Eravamo al cinema, ci siamo seduti nei posti dietro e, poco dopo l’inizio del film, abbiamo iniziato a inciuciare. Alla fine, ci siamo ritrovati sdraiati tra una fila e l’altra e abbiamo fatto l’amore. Non trovate che sia degno di una vera eroina? Il sesso è stato bellissimo, il ragazzo si è dimostrato un gran bel torello”.

– Federica Pellegrini: “Vorrei far sesso negli spogliatoi con addosso solo i tacchi a spillo”. Ospite del Chiambretti Night nel 2010, la nuotatrice più apprezzata d’Italia non era ancora la fidanzata di Filippo Magnini disse: “Il mio sogno è fare sesso negli spogliatoi, con solo i tacchi a spillo”.

– Lorella Cuccarini: “Voglio essere dominata”. Era il 2012 quando la ballerina e conduttrice televisiva raccontò al settimanale ‘Gente’ che si sarebbe vista meglio nel ruolo di dominata che in quello di dominatrice: “Piuttosto che nella dominatrice, mi riconosco nel ruolo della dominata. Il mio è un uomo-uomo, quello che sa prendere l’iniziativa e creare l’atmosfera”.

 

Hits: 182

Commenta la notizia...

Copy Paste blocker plugin by jaspreetchahal.org